Stagione Concertistica Note del Timavo – autunno 2022 XXXV edizione

Ultimi due concerti per Note del Timavo, Autunno, XXXV edizione. Domenica 23 ottobre, ore 18.30, presso il Castello di Colloredo di Monte Albano (UD), per la sezione dedicata a “Il concerto e la scienza, progetto dedicato a musica, scienza ed astronomia”, l’astrofisico e pianista Lorenzo Pizzuti, ricercatore in astronomia presso l’Accademia delle scienze di Praga, coadiuvato da Matteo Bevilacqua al pianoforte, proporrà “La scienza al bivio. L’umano nell’universo”. Musica e argomenti scientifici presentati al pubblico sotto forma di una storia narrata e suonata, con dialogo finale sul tema con il pubblico. Musiche di J.S. Bach, C. Debussy, L.Berio, G. Ligheti.
Lunedì 24 ottobre, ore 21.00, presso la storica sede della chiesa di S. Giovanni in Tuba (TS), ultimo concerto autunnale di Note del Timavo, dedicato alla Musica Antica. “Il suono Mistico, ritorno all’interiorità”, ovvero “Quando la Musica è Medicina”, musica antica fra i secoli XI e XIV del Medioevo, sarà il tema del concerto di InUnum ensemble, con Caterina Chiarcos, voce, viella grande, Elena Modena, voce, arpa gotica, campane, percussioni, Ilario Gregoletto, flauti diritti, organo portativo medievale, claviciterio, cornamusa, organistrum. Appuntamenti “cuciti a mano”  appositamente per questa Stagione che, dopo aver toccato le più varie possibilità artistiche e musicali classiche spaziando nei tempi della storia e negli stili, vuol dare il suo apporto alla riflessione nei confronti del periodo attuale.

I concerti sono ad offerta libera.
Info su www.puntomusicale.org

comunicato stampa

Share This