“Con “The Rocky Horror Show” – in scena dal 25 al 30 ottobre al Politeama Rossetti – ritornano al Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia i grandi allestimenti internazionali. Edizione originale inglese, cast pieno di energia e d ‘altissimo livello, lo spettacolo è fra i più amati e applaudito a livello mondiale. Questa edizione del musical è ospite in Italia solo a Trieste, Milano e Roma”.

Sarà una grande festa riapplaudire alla Sala Assicurazioni Generali – dal 25 al 30 ottobre – “The Rocky Horror Show” nell’edizione originale inglese: certamente uno dei musical più amati e seguiti al mondo, ma anche il simbolo del ritorno in scena di grandi allestimenti internazionali, dopo le difficoltà vissute negli ultimi anni.
Dopo la trionfale accoglienza al Teatro Arcimboldi di Milano, lo spettacolo sarà solo a Triste e a Roma concluderà la sua tournée italiana.
Creato nel 1973 da Richard O’Brien “The Rocky Horror Show” ha sedotto con la sua trasgressività intere generazioni di spettatori, e da allora non smette di travolgere, coinvolgere, sovvertire le regole. Ha attraversato più di 30 Paesi, è stato tradotto in più di 20 lingue e torna ora trascina il pubblico certo attraverso hit come “Sweet Transvestite”, “Damn it Janet” e “Time Warp” ma anche grazie alla perfetta regia di Christopher Luscombe e all’energia di un cast di primo livello.
La storia del “Rocky Horror Show” part da una piccola produzione teatrale a Londra, scritta da Richard O’Brien per tenersi occupato mentre cercava lavoro come attore. È il 16 giugno 1973: quando debutta al Royal Court Theatre Upstairs un piccolo teatro sperimentale di soli sessanta posti. Sono previste sei settimane di rappresentazioni ma, fin dalla prima sera, è chiaro che ce ne saranno molte di più. Ci si trasferisce allora al King’s Road Theatre dove continuerà a registrare il tutto esaurito fino al 1974, poi si va in scena anche negli Stati Uniti.
Il celeberrimo film con Tim Curry e Susan Sarandon arriva solo nel 1975: ”Rocky Horror Picture Show” detiene il record come la pellicola più proiettata della storia del cinema.
Migliaia di appassionati hanno creato fan club, continuano a vedere il film centinaia di volte, partecipano sempre attivamente allo spettacolo travestendosi e prendendo parte. – in un buffo rituale – a tutte le fasi dello spettacolo. È così che il “Rocky” è diventato oggetto di studi psicologici e sociologici, libri, tesi di laurea, trattati.
“The Rocky Horror Show” è diventato un cult anche allo Stabile regionale dove è apparso per la prima volta nel 1990 ed è ritornato spesso fino al 2016, riscuotendo accoglienze entusiasmanti, fatte di applausi ma anche di esilaranti dialoghi fra attori e spettatori e di presenze piuttosto inconsuete in platea, dove per l’occasione più di qualche persona si abbiglia eccentricamente.
Tutti assieme sera dopo sera rivivono in musica la vicenda “iniziatica” di Brad e Janet, i tranquilli e pudichi fidanzati che finiscono nel castello di Frank e condividono con lui e i suoi amici, una vicenda davvero… indimenticabile.
La carriera di Richard O’Brien è stata lunga e varia: attore, operatore luci e attrezzista. Mentre faceva da babysitter al figlio scrisse lo spettacolo “They Came From Denton High” che tutto il mondo conosce come “ROCKY HORROR SHOW”. Negli anni è apparso in diversi film come “The Spice Girls Saga” e “Ever After” con Drew Barrymore.
Ha inciso un album intitolato “Absolute O’Brien” e ha recitato nel musical “Chitty Chitty Bang Bang”. È considerato il più “vecchio teenager” di tutti i tempi!

Il Cast
Frank – Stephen Webb
Janet – Haley Flaherty
Brad – Richard Meek
Rocky – Ben Westhead
Magenta – Suzie McAdam
Riff Raff – Kristian Lavercombe
Columbia – Darcy Finden
Eddie/Dr Scott/Phantom – Joe Allen
Narrator: Stefano Guerriero
Phantoms: Reece Budin, Stefania Du Toit, Jessica Sole
Swings:  Nathan Shaw, Tyal Nurden
regia di Christopher Luscombe
presentato da Alveare produzioni in collaborazione con trafalgar theatre productions

Lo spettacolo replica alla Sala Assicurazioni Generali alle ore 20.30 dal 25 al 30 ottobre. Per biglietti e prenotazioni e per acquistare nuovi abbonamenti si suggerisce di rivolgersi alla Biglietteria del Politeama Rossetti agli altri consueti punti vendita, o via internet sul sito www.ilrossetti.it. Informazioni anche al numero del Teatro 040.3593511

Share This