VENERDI 17 GENNAIO, ORE 21, IL CARSO IN CORSO di Monfalcone (ingresso libero)

THE BEARS TRIO (Francesco Bearzatti, sax; Luca Colussi, batteria; Alessandro Turchet, contrabbasso)

Nell’ambito di Jazz in Progress, settima edizione
a cura di Associazione Nuovo Corso di Monfalcone 

La settima edizione di Jazz in Progress, rassegna di musica improvvisata organizzata dall’Associazione Nuovo Corso di Monfalcone, continua con una compagine delle grandi occasioni. The Bears Trio – protagonista del concerto di venerdì 17 gennaio, alle 21, nei locali del Carso in Corso di Monfalcone – accoglie il “gotha” nazionale (e non solo!) dell’improvvisazione: Francesco Bearzatti al sax, Luca Colussi alla batteria e Alessandro Turchet al contrabbasso.

Il progetto The Bears nasce in Francia, dalla volontà del grande sassofonista Francesco Bearzatti, e da qualche anno è al centro di diversi tour: in Italia Bearzatti sceglie al suo fianco due notevoli protagonisti del nostro territorio, ottime firme dello scenario nazionale e non solo.

Ancia tra le più quotate da anni a livello internazionale, pluripremiato interprete e geniale improvvisatore, Francesco Bearzatti è insieme narratore e innovatore musicale, un artista irresistibilmente attratto dai processi creativi rivoluzionari e per questo sempre alla ricerca di nuovi sviluppi compositivi. Autore di alcuni titoli universalmente acclamati come capolavori (prodigiose, tra le tantissime opere, “X. Suite for Malcolm”  e “This Machine Kills Fascists” con il Tinissima Quartet), è riconosciuto da decenni tra i più grandi artisti della scena jazz internazionale. A Monfalcone suona insieme a Luca Colussi alla batteria e ad Alessandro Turchet al contrabbasso, entrambi apprezzatissimi musicisti improvvisatori, presenti da anni nei più grandi festival al fianco dei migliori jazzisti e nelle più importanti band italiane ed europee.

Associazione Nuovo Corso – +39 338 4543975 – associazionenuovocorso@gmail.com

Comunicato Stampa

Share This