SECONDO APPUNTAMENTO ALL’UTE DI SACILE CON “MUSICA ENSEMBLE”, LEZIONE-CONCERTO CONDOTTA DA FRANCO CALABRETTO CON GLI ALLIEVI DEL TOMADINI
giovedì 30 gennaio alle 15 nella sede di Borgo San Gregorio sarà protagonista la musica di Schubert
tre gli interpreti selezionati dal Conservatorio di Udine: Kamilla Karginova, soprano – Christian Iacuzzi, clarinetto – Maria Baccino, pianoforte

Sarà la musica di Schubert al centro del secondo appuntamento con il percorso “Musica Ensemble” curato da Franco Calabretto, pianista, animatore culturale e docente al Conservatorio J.Tomadini di Udine per l’UTE di Sacile e Altolivenza. Giovedì 30 gennaio nella sede di Borgo San Gregorio, grazie anche alla  collaborazione con l’Ensemble Serenissima, proprio gli allievi del suo Corso di musica da camera saranno gli interpreti della lezione-concerto dal titolo “1828: l’ultimo anno di Schubert”. Per l’occasione il docente ha selezionato un trio voce-clarinetto-pianoforte, che presenterà al pubblico una pagina molto originale della produzione liederistica dell’autore: “Der Hirt auf dem Felsen” ovvero “Il pastore sulal roccia”, scritta appunto nell’ultimo anno di vita del compositore, che morirà a Vienna nel mese di novembre. Commissionato dal soprano Anna Milder-Hauptmann, tra le più famose voci della sua epoca (fu tra l’altro la prima Leonora del Fidelio di Beethoven), il brano venne consegnato postumo nel 1829 ed eseguito per la prima volta nel 1830. La sua particolarità, oltre ad uno schema compositivo che già supera la lezione del Lied verso la forma di una vera e propria aria da concerto, è l’inserimento, oltre al pianoforte, del clarinetto, adatto a sottolineare l’atmosfera pastorale del brano.
Interpreti di questa pagina, che sarà introdotta e commentata da Calabretto per guidare il pubblico dentro la composizione e le sue peculiarità musicali e formali, tre giovani promettenti musicisti: Kamilla Karginova, soprano proveniente dall’Accademia Gnessin di Mosca ed ellieva del biennio superiore a Udine, con già alcune importanti partecipazioni in produzioni liriche e riconoscimenti a livello internazionale; Christian Iacuzzi, clarinettista friulano attualmente allievo del Maestro Davide Teodoro, impegnato in numerosi progetti musicali e discografici; Maria Baccino, diciannovenne pianista attualmente iscritta al Triennio Superiore del Conservatorio, sotto la guida del Maestro Luca Trabucco.

Per informazioni sulle modalità di accesso alla lezione (con inizio alle ore 15), ci si può rivolgerere alla segreteria UTE:
tel. 0434 72226 – info@utesacile.it
http://utesacile.blogspot.com

comunicato stampa

 

 

Share This