Sabato 10 luglio arrivano in Villa Manin a CODROIPO (UD) in occasione di Villa Manin Estate 2021. Con loro ci sarà anche Davide Toffolo, ospite speciale, con il quale hanno calcato il palco del Festival di Sanremo. Inizio serata ore 18.30, biglietti disponibili su Ticketone https://www.ticketone.it/event/extraliscio-parco-di-villa-manin-13766617/.

Mirco Mariani, Moreno Il Biondo e Mauro Ferrara, in questo tour, presentano per la prima volta live le canzoni del loro nuovo album “È BELLO PERDERSI(Betty Wrong Edizioni Musicali / Sony Music), accompagnati da Alfredo Nuti (chitarra e basso), Enrico Milli (tromba e fisarmonica), Roberto Forti (batteria) e Fiorenzo Tassinari (sassofono).

Un tour che incontra 5 volte La Milanesiana, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, alla quale fanno anche da colonna sonora con i brani “Il ballo della Rosa” e “Milanesiana di Riviera”.

Il tour è prodotto da International Music and Arts. Per informazioni e prevendite www.internationalmusic.it.

Tutti gli appuntamenti sono organizzati nel rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza e distanziamento per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19.

Tutti coloro che hanno comprato un biglietto per il film di Elisabetta Sgarbi “EXTRALISCIO – PUNK DA BALERA. Si ballerà finché entra la luce dell’alba”, che è stato nelle sale italiane il 14, 15 e 16 giugno, distribuito come evento da Nexo Digital, possono usufruire di uno sconto per assistere a una tappa del tour degli Extraliscio (maggiori info e elenco dei locali aderenti al seguente link: https://internationalmusic.it/extraliscio-al-cinema-e-al-concerto-con-uno-sconto/).

È BELLO PERDERSI” è disponibile in digitale, doppio CD e doppio vinile (https://smi.lnk.to/ebelloperdersi). Un doppio album, prima produzione musicale di Betty Wrong Edizioni Musicali di Elisabetta Sgarbi, scritto e composto per la maggior parte da Mirco Mariani, con la collaborazione in alcuni testi di Elisabetta Sgarbi e di Pacifico.

È in radio il singoloE’ bello perdersi”, un sorprendente e folle ‘tango-rock’, accompagnato da un videoclip che vede la regia di Elisabetta Sgarbi https://youtu.be/mjAgCZ2UDno e che ha vinto la storica Mostra internazionale del nuovo cinema/ Pesaro Film Festival nella sezione Vedomusica – Video Italia! Ha dichiarato Elisabetta Sgarbi: «E’ bello perdersi con Extraliscio, è bello vincere con Extraliscio, a Pesaro, in un Festival che ho seguito sin da ragazza, da spettatrice, per imparare». È il primo anno in cui il Festival ospita un concorso dedicato ai videoclip, una nuova sezione della Mostra, curata da Luca Pacilio, che quest’anno ha presentato 20 video musicali italiani prodotti nell’ultimo anno attingendo a esperienze creative tutte diverse. Il video è stato girato da Elisabetta Sgarbi al Globe Theatre di Bologna, un cabinet de curiosité labirintico pieno di oggetti di arredamento vintage. Un mondo paradossale e festoso attraverso il quale la regista ha colto l’anima del gruppo. Mirco Mariani, lo scienziato pazzo della musica, e sua figlia Gilda, accompagnati da Moreno Il Biondo e Mauro Ferrara, si muovono con naturalezza tra gli oggetti raccolti negli anni dal visionario scenografo e costumista Steno Tonelli. Non basteranno delle scarpe di cemento per far rimanere Mirco con i piedi per terra.

Gli Extraliscio sono l’eclettico gruppo guidato dallo sperimentatore e polistrumentista Mirco Mariani, accompagnato dalla star del liscio Moreno Il Biondo e dalla “Voce di Romagna mia nel mondo” Mauro Ferrara, prodotto da Elisabetta Sgarbi con la sua Betty Wrong Edizioni Musicali, motore inesauribile di arte e cultura, fondatrice e Direttrice de La nave di Teseo Editore e del Festival Internazionale La Milanesiana.

Dopo il successo al 71° Festival di Sanremo con il brano “Bianca Luce Nera(musica di Mirco Mariani, testo di Mirco Mariani, Pacifico e Elisabetta Sgarbi), continua la missione degli Extraliscio di contaminare la musica della Romagna che ha fatto ballare intere generazioni con le chitarre noise, l’elettronica, il rock, il pop in un’esplosione di suoni, ironia e libertà.

Comunicato stampa

Share This