Il prossimo appuntamento al Nuovo Teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo è fissato martedì 8 febbraio, alle 21, con la prima regionale dello spettacolo ‘Que serà’ di Roberta Skerl con Paolo Triestino, Edy Angelillo e Roberto D’Alessandro, con la regia dello stesso Triestino. Lo spettacolo sarà poi proposto anche nel Circuito ERT: il 13 febbraio a Prata di Pordenone e il 14 febbraio a Gemona del Friuli (per dettagli https://ertfvg.it). Un’occasione imperdibile per gli amanti del bel teatro con tre interpreti capaci di parlare, attraverso i personaggi, di problematiche importanti con una la giusta dose di ironia e una naturalezza rara.  Metti tre amici, da sempre e per sempre. Metti una cena d’estate tra profumi e note brasiliane, perché l’allegria non manchi. Condisci il tutto in un giardino ad accogliere le parole, le risate ed i pensieri di Filippo, Giovanni e Ninni. Aggiungi infine che improvvisamente tutto cambi perché qualcosa di imprevisto, di molto imprevisto, accada e che ci si chieda cosa siamo disposti a fare per il nostro migliore amico. Ecco così servito QUE SERA’, uno straordinario racconto di amicizia e, soprattutto, di vita. Roberta Skerl affronta con ironia, poesia e leggerezza, temi scomodi ma di grandissima attualità. Sul palco Paolo Triestino (anche regista), Edy Angelillo e Roberto D’Alessandro, tre attori di lunga esperienza di commedia d’autore a restituirli con passione. Una commedia dalle mille sfumature che riesce a condurre lo spettatore ad esplorare molti sentimenti, dalla risata al coinvolgimento emotivo il passo è breve.

comunicato stampa

Share This