VOCALIA MANIAGO (Pordenone) TEATRO VERDI 15, 27, 28, 29 OTTOBRE 2022
LE SONORITÀ POPOLARI E TRAVOLGENTI DEGLI EXTRALISCIO
VENERDI’ 28 OTTOBRE AL FESTIVAL “ROMANTIC ROBOT CON (IN)VISIBILE ORCHEXTRA”
In radio intanto arriva “La gazza chiacchierona” il singolo con (e di) Davide Toffolo dei Tre allegri ragazzi morti

Hanno conquistato Sanremo e si sono così imposti all’attenzione del vasto pubblico nel 2021 con Bianca Luce Nera, brano che li ha visti sul palco dell’Ariston con Davide Toffolo dei Tre allegri ragazzi morti: domani, venerdì 28 ottobre, alle 21 saliranno sul palcoscenico del Teatro Verdi di Maniago per la seconda serata del festival Vocalia, alla sua 15.edizione: sono gli Extraliscio, nati dall’incontro fra Mirco Mariani e Moreno il Biondo, grazie a Riccarda Casadei, figlia di Secondo, band che innesta sulle radici della musica folcloristica romagnola tradizionale nuovi suoni e nuovi arrangiamenti fino a creare un cortocircuito tra mondi e tra generazioni.
“Extraliscio Romantic Robot con (in)visibile orchextra” è il tour che hanno portato in tutta Italia questa estate e con il quale approdano al festival annunciando un concerto imprevedibile, unico, in cui i suoni della band trasmettono una scintilla invisibile che dal palco corre verso il pubblico per esplodere in un tripudio di emozioni. Una scaletta caleidoscopica che parte dai grandi successi come “Bianca Luce Nera” e “Capelli Blu” e arriva ai brani del nuovo album “Romantic Robot” (prodotto dall’etichetta Betty Wrong Edizioni Musicali di Elisabetta Sgarbi e distribuito da Sony Music Italy), come “È così” con Luca Barbarossa e “La gazza chiacchierona” ft. Davide Toffolo (attualmente in radio), scritto dal band leader dei Tre allegrI Ragazzi morti, arrangiato da Mirco Mariani, orchestrato da Roberto Molinelli e cantato da Davide Toffolo e Mirco Mariani Un brano che ha il ritmo di una filastrocca che frulla musica leggera e cantautorato.
Nel concerto per Vocalia, organizzato in collaborazione con la Pro Maniago, i brani sono proposti in una versione sorprendente, con un arrangiamento sinfonico orchestrale, ma senza che l’orchestra si veda: un’orchestra meccanica e invisibile “diretta da un robot”. Sul palco del Teatro Verdi saliranno Mirco Mariani, piano e voce; Moreno il Biondo, sax, clarino e voce; Enrico Mill, mellotron, synth, tromba, fisarmonica; Christian Ravaglioli, mellotron, synth, corno inglese e clarone; Massi Amadori, chitarra elettrica; Giuseppe Zaghini, basso e Paolo Rubboli, invisibile Orchextra e batteria.
Gli Extraliscio fra il 2016 e il 2017 hanno pubblicato l’album Canzoni da ballo e il doppio cd Extraliscio All Stars Imballabilissimi – Ballabilissimi. Nel febbraio 2020 è uscito il singolo Merendine blu, con un testo scritto da Mariani e Pacifico, cantata con Lodo Guenzi (de Lo Stato Sociale) e Orietta Berti. Anticipava il nuovo album Punk da balera uscito nel novembre dello stesso anno. Poi il 71. Festival di Sanremo con il brano scritto da Mirco Mariani, Pacifico e Elisabetta Sgarbi e la popolarità. I loro grandi successi e i brani del nuovo album, Romantic Robot, hanno incantato il pubblico fino a superare i confini italiani, incrociando tradizione e avanguardia. Biglietti in vendita in teatro, nell’Ufficio turistico (Museo dell’arte fabbrile) di Maniago; on-line o nei punti vendita Vivaticket e su www.vocalia.it

comunicato stampa

Share This