Gran finale per il congedo del 39^ Anno Accademico dell’Università della Terza Età di Pordenone, con due spettacoli fruibili online sul sito  www.centroculturapordenone.it e sui canali social facebook e youtube del Centro cultura Pordenone.

Venerdì 7 maggio, alle 15.30, riflettori sul Concerto di chiusura a cura del Centro Iniziative Culturali di Pordenone: si esibirà il Duo Giorgia Visentin e Lorenzo Valerio,pianoforte a 4 mani, allievi della classe di musica da camera di Franco Calabretto al Conservatorio “Tomadini” di Udine. Eseguiranno musiche di Antonìn Leopold Dvořàk, dalle Danze slave, e di Johannes Brahms, dalle Danze ungheresi.

Sabato 8 maggio, ancora dalle 15.30, sipario sull’atteso spettacolo di chiusura del 39^ Anno Accademico dell’UTE Pordenone, a cura del Centro Culturale Casa Zanussi: gli attori Andrea Appi e Ramiro Besa – in arte e per tutti I Papu – saranno protagonisti di una pièce fortemente legata al territorio, “Lino Zanussi. Si fa presto a dire elettrodomestico”. La ricorrenza dei cento anni dalla fondazione della Zanussi, nel 2016, ha offerto l’occasione per far rivivere diverse generazioni di operai e di dirigenti, farli parlare della fabbrica e dei cambiamenti epocali avvenuti nel corso di un secolo. Un percorso di tante fatiche, entusiasmi, soddisfazioni e di altrettante sfide per il futuro. I Papu sono riusciti nell’intento di forgiare un testo che lascia spazio al divertimento ma non dimentica di raccontare gli aspetti storici e sociali, le lotte di classe, i momenti difficili, alcuni anche molto recenti.

Comunicato Stampa

Share This