RAI – Radiotelevisione Italiana – sede del Friuli Venezia Giulia
Conservatorio di Musica “Giuseppe Tartini” di Trieste
IL CONCERTO CHE VORREI
4^ edizione – 2020

“L’IMPROVVISAZIONE NON SI IMPROVVISA”, SABATO 12 SETTEMBRE SULLE FREQUENZE DI RADIO 1 FRIULI VENEZIA GIULIA, LA NUOVA PUNTATA DEL PROGRAMMA DI MARIO MIRASOLA E MARCO MARIA TOSOLINI DEDICATO AI “TESORI” MUSICALI DELL’ARCHIVIO E NASTROTECA DELLA RAI FVG. OSPITE IL MAESTRO GIOVANNI MAIER.
APPUNTAMENTO ALLE 11.30 SULLE FREQUENZE RADIO1 FVG.

L’improvvisazione non si improvvisa”. Sabato 12 settembre alle 11.30 sulle frequenze di Rai Radio1 Friuli Venezia Giulia e in streaming sul sito www.sedefvg.rai.it, la nuova puntata de Il concerto che vorrei, curato a quattro mani dal regista Rai Mario Mirasola con il musicologo e critico musicale Marco Maria Tosolini. Ospite il M° Giovanni Maier, noto contrabbassista jazz e docente al “Tartini”.
Protagonista di questa puntata la musica di fusione: si parla della musica che fonde le energie del jazz e del rock in un nuovo linguaggio degli anni ‘70. Le registrazioni compilate da Vid Antoni e Riccardo Pitacco vedono performance di gruppi locali (Trieste Jazz Ensemble ed il Silvio Donati Jazz Group) e internazionali (Quartetto Albert Mangelsdorff): musiche di Coltrane e Monk, ma soprattutto musica improvvisata. L’assolo definisce il linguaggio personale del musicista ed è lo spazio libero dove il solista è libero di improvvisare; si uniscono in questa jam session transtemporale i due ricercatori, Riccardo Pitacco – chitarra elettrica o trombone e Vid Antoni basso elettrico.

comunicato stampa

Share This