Prosegue la stagione del CTA dedicata ai più piccoli. Pomeriggi d’inverno, questo sabato 5 febbraio alle 16.30, proporrà Jack e il fagiolo magico (Una storia tra terra e cielo), con Maria Pascale, della compagnia La luna nel letto.  In scena, un mix di teatro d’attore, di figura e d’oggetti, ispirato a una fiaba della tradizione orale inglese. The History of Jack and the Bean-Stalk, stampato da Benjamin Tabard nel 1807, racconta la storia di un bambino che pur essendo piccolo riesce a trovare il lieto fine alle sue disavventure, guidato dal suo istinto, dalla sua fiducia nella vita e dalla sua intelligenza. Una storia emblematica che un’attrice-burattinaia e macchinista come Maria Pascale, porge al pubblico attraverso il gioco della narrazione e la messa in moto di una macchina scenica di piccole dimensioni, raffinata e ricca di dettagli fra giocattoli e sguardi, marchingegni e visioni pittoriche. Uno spettacolo adatto anche al pubblico dei piccolissimi, dai 2/3 anni di età. I testi, la regia e le scene sono di Michelangelo Campanale. Tutti gli spettacoli di Pomeriggi d’inverno vanno in scena al Kulturni Center Loize Bratuz di Gorizia con inizio alle 16.30.

comunicato stampa

Share This