“Il romantico “Ghost” è fra i momenti più attesi della Stagione Musical ed Eventi del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Nell’edizione italiana firmata da Federico Bellone va in scena il 4 e 5 marzo al Politeama Rossetti con protagonisti Mirko Ranù, Giulia Sol e Gloria Enchill”.

 È impossibile non emozionarsi davanti alla nostalgica passione racchiusa nelle note di “Unchained Melody” di The Righteous Brothers… Ed è impossibile non essere commossi dalla splendida storia di “Ghost”, il film della Paramount Pictures che dagli anni Novanta si è imposto come una delle pellicole più amate e popolari a livello mondiale. Il brano portante della sua colonna sonora è proprio questa hit.

Grazie all’adattamento dello sceneggiatore originale Bruce Joel Rubin, “Ghost” è diventato anche un irresistibile musical in scena nella sua edizione italiana – diretta da Francesco Bellone e interpretata da un cast impeccabile, capeggiato da Mirko Ranù, Giulia Sol e Gloria Enchill – venerdì 4 e sabato 5 marzo al Politeama Rossetti di Trieste.

Come l’originale cinematografico – a cui rimane fedelissimo – il musical intreccia con sapienza una storia d’amore struggente, colpi di scena da thriller e molto divertimento, ad una partitura musicale perfetta, pop-rock, arrangiata da due big della musica internazionale, come Dave Stewart – ex componente degli Eurythmics – e Glen Ballard, tra gli autori della musicista canadese Alanis Morissette.

Ed è significativo ricordare che “Ghost” – un successo recente e travolgente, la cui prima mondiale si è tenuta alla Manchester Opera House nel marzo 2011, per passare nell’estate dello stesso anno al West End e a Broadway nei primi mesi del 2012 – ha vissuto la sua prima italiana proprio a Trieste, al Politeama Rossetti, che ne ha ospitato l’edizione originale inglese nel novembre 2018.

Oggi, grazie al talento di un regista italiano amato e apprezzato anche in ambito internazionale, come Federico Bellone, “Ghost” ha una prima produzione italiana.

Ci sono grandi aspettative per i protagonisti già amati e applauditi: Sam è Mirko Ranù (ottimo fra i protagonisti di “Priscilla”) e Molly ha il volto e la bella voce di Giulia Sol (artista di punta di “Tale e Quale Show” su Rai Uno), mentre Gloria Enchill interpreta la furba e divertentissima medium Oda Mae.

Ma in uno spettacolo come questo, è fondamentale l’apporto di tutti coloro che con il cast ed il regista collaborano, assicurando quella perfezione di effetti speciali e sorprese che permettono che, in scena, realtà e “aldilà” coesistano: ecco dunque l’efficace disegno luci di Valerio Tiberi, e il contributo decisivo di Paolo Carta, un mago dell’illusionismo capace di sorprendere lo spettatore più che con la tecnologia, con trucchi da vecchio artigiano dell’inganno. È merito suo se il fantasma di Sam agisce in palcoscenico, se protagonisti invisibili spostano inspiegabilmente gli oggetti di scena e se personaggi “trapassati” possono prender forma entrando nei corpi di altri…

Ecco dunque nuovamente la platea catturata dalla storia d’amore di Sam e Molly, due giovani che desiderano soltanto percorrere assieme la loro vita d’innamorati e invece vengono divisi da un destino crudele, manipolato dagli interessi avidi di un disonesto collega di banca di Sam. Ma proprio quando tutto sembra finito, quando il male sembra soppiantare il bene, ecco che il sentimento di Sam per la sua donna vince la morte e – grazie alla bizzarria e alla generosità della medium Oda Mae – riesce a proteggere Molly e a regalarle un ultimo, toccante momento d’amore fra le sue braccia.

Lo spettacolo va in scena alla Sala Assicurazioni Generali alle ore 20.30 venerdì 4 e sabato 5 marzo. Per biglietti e prenotazioni si suggerisce di rivolgersi alla Biglietteria del Politeama Rossetti agli altri consueti punti vendita, o via internet sul sito www.ilrossetti.it. L’ingresso in sala sarà consentito solo ai titolari di certificazione “Super Green Pass” dotati di mascherina Ffp2. Informazioni anche al numero del Teatro 040.3593511.

 

“GHOST – IL MUSICAL”

Ghost – il musical

di Dave Stewart, Glen Ballard and Bruce Joel Rubin

regia Federico Bellone

libretto e testi Bruce Joel Rubin

musica e testi Dave Stewart and Glen Ballard

traduzione e adattamento liriche Franco Travaglio

con Mirko Ranù, Giulia Sol, Gloria Enchill, Giuseppe Verzicco,

Maio Salvatore, Renato Tognocchi, Gianfranco Phino, Mitsio Paladino, Stephanie Dansou,

e con Alex Botta, Clara Maselli, Simone Ragozzino, Natalia Scarpolini, Carolina Sisto,

Roberto Torri, Paolo Valenti

scenografia Federico Bellone

effetti speciali Paolo Carta

disegno luci Valerio Tiberi

disegno luci associato Emanuele Agliati

disegno audio Donato Pepe

editing video Mattia Inverni

direzione musicale Julio Awad

direzione musicale riallestimento Laura Amodeo

assistenza regia e coreografie Paolo Ciferri

regia associata e coreografia Chiara Vecchi

produzione Alveare Produzioni

 

PERSONAGGI e INTERPRETI

Sam                                                                 Mirko Ranù

Molly                                                              Giulia Sol

Oda Mae                                                         Gloria Enchill

Carl                                                                 Giuseppe Verzicco

Willy Lopez                                                    Maio Salvatore

Fantasma della metropolitana                         Renato Tognocchi

Fantasma Ospedale                                         Gianfranco Phino

Louise (Oda’s sister)                                       Mitsio Paladino

Clara (Oda’s sister)                                         Stephanie Dansou

ensemble                                                         Alex Botta, Clara Maselli, Simone Ragozzino,

Natalia Scarpolini, Carolina Sisto, Roberto Torri,                                                                                         Paolo Valenti

Comunicato Stampa

Share This