Carlo Torlontano e Francesco Di Lernia

Risuonano gli organi Zanin della Cattedrale di Udine in tre concerti-evento aperti alla città. Prende il via domenica 6 novembre alle ore 17 la ventesima edizione del ciclo autunnale di Concerti d’organo nella chiesa principale della città, un appuntamento tradizionale rinnovato nel 2019 dall’Accademia Organistica Udinese grazie al supporto della Danieli S.p.A., a cui si affianca il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Friuli-Venezia Giulia, Comune di Udine e Fondazione Friuli.

Presentato oggi il programma della rassegna che vedrà alternarsi alle consolle dei preziosi strumenti della Cattedrale tre organisti di fama internazionale. Si parte domenica 6 novembre, ore 17.00, con un concerto per corno delle alpi e organo con protagonisti i Maestri Carlo Torlontano e Francesco Di Lernia.

Domenica 13 novembre, il pubblico potrà ascoltare e apprezzare il Maestro Maarten Wilmink. Classe 2001, l’organista si è già affermato in numerosi concorsi internazionali e si esibisce regolarmente in tournée europee.

WILMINK MAARTEN

Gran finale del XX ciclo di Concerti d’organo della Cattedrale di Udine sarà domenica 22 novembre, con Anne-Gaëlle Chanon, organista francese che è stata organista alla Primaziale Saint-Jean di Lione, alla Chiesa Sant’Alessandro di Milano e alla Chiesa riformata del Marais a Parigi.

Soddisfatto il Maestro Beppino Delle Vedove, direttore artistico dell’Accademia Organistica Udinese e curatore della rassegna: “È il terzo anno di questa seconda fase di vita di questo ciclo di concerti d’organo molto caro agli udinesi e devo ringraziare i partner e sostenitori che ci hanno dato la spinta e l’opportunità di riprendere questo percorso musicale. Un percorso prezioso perché ci consente di apprezzare l’inestimabile valore degli strumenti che si trovano in cattedrale: l’Organo Nachini del 1751, il Nachini-Zanin e il più recente organo Zanin costruito nel 1972, testimonianza della lunga storia artigianale legata a questo strumento della nostra Regione.”

Tutti i concerti sono ad ingresso libero e sono inseriti nel ricco programma del XIV Festival Organistico Internazionale “G.B. Candotti” che conta oltre 100 concerti in Friuli-Venezia Giulia, Veneto e Lombardia.
Maggiori informazioni scrivendo a info@accademiaorganisticaudinese.org

Comunicato Stampa

Share This