Musica e cultura dei giovani per i giovani. Con questo spirito nasce, nel 2015, l’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani, unico esempio di Regione di ensemble musicale gestito, coordinato e curato da under 35 e riconosciuto dal Ministero della Cultura. L’orchestra in questi anni ha coinvolto più di 150 musicisti di età compresa tra i 16 e i 35 anni, e vanta una fitta attività concertistica in tutta la Regione, e collaborazioni con solisti di chiara fama. Sarà di scena in basilica ad Aquileia – per il cartellone organizzato da Socoba in collaborazione con il Polifonico di Ruda – martedì 9 agosto con inizio alle ore 20.45.

Il programma scelto è particolarmente accattivante: l’ensemble eseguirà il Concerto per tromba e orchestra in Mi bemolle maggiore di Haydn, con Ottaviano Cristofoli tromba solista, e il Concerto per clarinetto e orchestra in La maggiore di Mozart, con Alessandro Beverari clarinetto solista. Cristofoli dal 2008 è co-principal trumpet della Hyogo Performing Art Center Orchestra (Hpac) di Kobe in Giappone, mentre Beverari è recente vincitore del primo premio al concorso internazionale di clarinetto Leos Janacek di Brno e del terzo premio al XVI concorso internazionale Tchaikovsky di San Pietroburgo.

I Concerti in basilica, finanziati dalla Regione Friuli Venezia Giulia (Assessorato al Turismo) e sostenuti dalla Fondazione Aquileia e dalla Banca di Credito cooperativo di Staranzano e Villesse, sono partiti l’11 giugno con il concerto dei Minipolifonici di Trento; il 30 agosto il festival si sposterà nella basilica di santa Eufemia, a Grado, per il concerto del coro Voci in volo diretto da Lucia Follador.

Comunicato Stampa

Share This