Di fronte a tante congiunture negative che attraversano il nostro tempo non c’è miglior rimedio che provare a riderci sopra: l’appuntamento da non perdere sarà martedì 18 e mercoledì 19 ottobre, alle 21, con ‘Ciodi Ruzini’ che porterà sul palco del Nuovo Teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo, fuori abbonamento, i mitici Maxino, Flavio Furian e Elisa Bombacigno. Quale frase meglio di ‘ciodi ruzini’ incarna il periodo storico attuale? Maxino, Flavio Furian ed Elisa Bombacigno, reduci da un’estate ricca di appuntamenti live, trascineranno il pubblico in un vortice di risate. Il tormentone del presidente Trump (triestin) fa da filo conduttore ad un delirante spettacolo teatrale che poggia le sue fondamenta sul cabaret musicale intrecciato con volti noti scaturiti dalla mente di Maxino e Furian per il format Domace.  Quali personaggi tra quelli resi celebri da questo format verranno a far visita al presidente Trump? Uolter? Nella Ulcigrai? Forse Zdenko, Yoghi, Tepano, Borin Sgionphon, Luca di Trieste Caffè Corretto? Non resta che scoprirlo nella follia di “Ciodi Ruzini”, lo spettacolo dei Crampi Elisi pieno di numeri inediti (e con qualche classico) che vi terrà incollati alla poltrona. O vi terrà lontani dal teatro, è una delle possibilità. Le prevendite sono aperte on line sul sito artistiassociatigorizia.it, durante la campagna abbonamenti (sabato dalle 10.30 alle 12.30 e martedì dalle 17 alle 19) oppure alla cassa del teatro un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

comunicato stampa

Share This