Nella notte fra domenica e lunedì Marianella è andata da Gianrico che l’aspettava. Gli ArtistiAssociati salutano la loro cara amica Marianella Laszlo che improvvisamente ci ha lasciato e si stringono alla figlia Sveva, al figlio Simone e alla famiglia tutta.

Con affetto e gratitudine la ricordiamo nelle tante avventure teatrali nate in regione presso il Teatro Comunale di Cormons. La sua grazia, la sua sensibilità ma anche la forza e la tenacia sono stati per noi fondamentali in quei dieci anni ricchi di progetti.

Indimenticabile l’interpretazione di Marianella ne ‘Le ultime lune’ di Furio Bordon che ha replicato per nove anni consecutivi; come pure splendida e indispensabile è stata la sua figura in ‘Minetti – Ritratto di un artista da vecchio’ di Thomas Bernhard, per non parlare della divertente caratterizzazione della svagata padrona di casa in ‘Natale in cucina’ di Alan  Ayckbourn o nel toccante ‘Tutto per bene’ di Pirandello.

‘Marianella è parte della nostra famiglia ed è dolorosissima per noi la sua partenza – aggiunge Walter Mramor -. Era una figura magica, fuori dagli schemi, di grande apertura mentale, sempre pronta ad illuminarci il futuro. Grazie per i bei momenti di lavoro, per i tuoi consigli, per l’intelligenza e sensibilità con cui hai saputo starci vicino, sempre pronta per un consiglio o un aiuto. Vola leggera da Gianrico e fate “Ditta” lassù’.

Comunicato stampa

Share This