La Galleria Regionale Spazzapan di Gradisca d’Isonzo (Via Marziano Ciotti 51) ospita la rassegna “L’Energia dei Luoghi / Festival del Vento e della Pietra”, organizzata dall’associazione Casa CAVE, con l’artist talk “Energie primigenie” proposto sabato 5 novembre, alle ore 18.00, nell’ambito della mostra internazionale “AAA Animal Among Animals” a cura di Gabi Scardi e RAVE per il progetto “RAVE East Village Artist Residency“. L’incontro vede protagonisti alcuni curatori e artisti che hanno lavorato nell’ambito dei progetti di Arte pubblica “Fine del confine” e di Land art “Meraviglie nel parco”, rispettivamente nel Parco Basaglia di Gorizia e nell’Adventure Park di Ceroglie, in un’ottica GO!25, verso “Nova Gorica e Gorizia Capitale Europea della Cultura 2025”.
L’incontro, pensato da Massimo Premuda, prevede gli interventi degli ideatori dei due progetti Maria Campitelli, Guillermo Giampietro e Fabiola Faidiga, di alcuni degli artisti che hanno partecipato negli anni alle due rassegne, come Simone Paulin e Marco Bogar di AESON, Cecilia Donaggio Luzzatto-Fegiz, Aleksander Velišček ed Elisa Vladilo, e infine le riflessioni di Lorenzo Michelli, curatore della Galleria Spazzan, e dell’artista Isabella Pers di RAVE. Il fine è confrontarsi in merito alla responsabilità degli artisti in “difesa della Natura”, attraverso opere di Land art, arte pubblica e non solo. In un mondo sempre più stravolto negli equilibri climatici e nei disastri bellici, sembra che la risposta sia ancora “smarrita nel vento”. Uno smarrimento epocale che potrebbe trovare soluzione nel seguire nuove strade ricche di senso e sentimento, nell’essere meno alieni e più umani attraverso l’arte, la cultura, l’impegno per l’ambiente e il sociale, nella prospettiva che forse non tutto è perduto.

comunicato stampa

Share This