Sabato 7 dicembre ore 18.00 all’Angolo Club Presentazione del libro
“Il bersaglio umano. Storie di bullismo”
di Massimiliano Stefani
All’Angolo della Musica Mondadori Store di Udine sabato 7 dicembre alle ore 18.00 sarà ospite Massimiliano Stefani, autore del libro “Il bersaglio umano. Storie di bullismo” (ed. Eugraphia). Condurrà l’incontro Elena Iuri, presidente di City Adv.
Angolo della Musica – Via Aquileia, 89 Udine info@angolodellamusica.com – 0432 505745 / 335 7981345

È inutile nascondersi dietro un dito: il bullismo è sempre esistito e prendersela col più debole, qualunque sia la natura della debolezza, è stato un atteggiamento tollerato dalla cultura dominante, come fosse un gioco o un passatempo divertente. Non è più così. Il dilagare dei comportamenti intimidatori, la violenza fisica e morale nei confronti del “diverso” non sono più accettabili, non più tollerabili, chiunque sia vittima di tali comportamenti e chiunque sia il carnefice. La ricerca di un bersaglio umano è ormai quotidianità e l’incapacità educativa del sistema sociale moderno è una considerazione chiara per tutti. Non è più un fenomeno giovanile, anzi i giovani traggono esempio proprio dagli adulti.
I racconti di Massimiliano Stefani spaziano negli ultimi cinquant’anni e si proiettano nel passato remoto e nel futuro prossimo. Fatti crudi di cui tutti abbiamo sentito parlare o letto sui giornali sono analoghi a quelli raccontati, ma in queste pagine acquistano la sorprendente delicatezza e partecipazione commossa che conferisce loro l’autore: un libro che scorre via leggero nella lettura, seminando nel cuore e nella mente l’idea di dover fare subito qualcosa per salvare i figli di adesso e quelli del futuro da questo drammatico e assurdo gioco delle parti: vittime, spettatori inerti o carnefici essi siano.
Il libro non è un saggio, sono infatti assenti spiegazioni tecniche o scientifiche su cosa sia il bullismo. Il punto di vista non è mai quello dell’esperto psicologo, sociologo o educatore, ma semplicemente quello di un narratore. Il bersaglio umano non è nemmeno un libro autobiografico, anche se al suo interno ci sono riferimenti alla realtà. Del resto, chi di noi da bambino o da ragazzo non ha mai conosciuto quello che oggi chiamiamo bullismo?
La presentazione a ingresso libero è dedicata a ragazzi, giovani adulti e a chiunque sia sensibile al grave problema del bullismo, di cui certamente non si parla mai abbastanza.
Massimiliano Stefani, nato e cresciuto a Trieste, lavora come legale presso un ente pubblico. È attivo nel volontariato presso alcune associazioni cittadine. Da sempre appassionato di letteratura e scrittura, e con una particolare sensibilità verso le tematiche sociali, ha deciso di scrivere il suo primo libro affrontando al fenomeno del bullismo.

comunicato stampa

 

Share This