Prende il via Jazz & Wine of Peace 2019 che, dopo il successo delle anteprime del weekend scorso, inaugura domani, mercoledì 23 ottobre.
Ad aprire il festival di Circolo Controtempo, con la direzione artistica di Mauro Bardusco, e giunto alla ventiduesima edizione, sarà uno dei nomi di punta del jazz mondiale, il chitarrista statunitense Bill Frisell, che si esibirà alle 21 nel Teatro Comunale di Cormòns (Via Nazario Sauro, 17) con il concerto dal titolo Harmony.
Bill Frisell si conferma il più prolifico e ispirato chitarrista-compositore odierno: l’unico capace di attraversare i generi senza perdere identità e stimoli creativi. Harmony rappresenta la nuova ricerca del musicista e l’unione, straordinariamente coerente, di tre generi tradizionali americani: il Jazz, la New Music e il Great American Songbook. Con Frisell, sul palco, alla voce Petra Haden (figlia del celebre Charlie), alla voce e violoncello Hank Roberts e alla voce e chitarra Luke Bergman.

Durante il festival la musica non si ferma mai e i locali della città danno vita al loro festival nel festival. Ha così inizio domani anche Round Midnight che promuove gli artisti del territorio: aperitivi prima degli spettacoli, musica jazz o blues di artisti locali animano le serate del Collio. Mercoledì due gli appuntamenti da non perdere: alle 18 all’Osteria Ristorantino in Taberna (Cormòns, via Friuli, 10), si potrà assistere all’esibizione di Dario Carnovale Trio, gruppo composto da Dario Carnovale alle tastiere, Simone Serafini al contrabbasso e l’americano Anthony Pinciotti alla batteria. Il loro stile pirotecnico e sanguigno riesce sempre a incontrare e sorprendere il pubblico. Alle 23.30 l’Enoteca di Cormòns (Cormòns, piazza XXIV Maggio), ospiterà il duo voce e chitarra composto da Margherita Baggi e Piercarlo Favro che eseguirà un repertorio costituito da standards e originals del jazz.

Jazz & Wine of Peace è organizzato dal Circolo Controtempo con la direzione artistica di Mauro Bardusco, è promosso dal Circolo con il Comune di Cormòns, con il contributo di Mibac, Regione Friuli Venezia Giulia, Promuturismo Fvg, Ministero della cultura della Repubblica Slovena, Camera di Commercio Venezia Giulia Trieste Gorizia, Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia. E con la partecipazione, il supporto e la collaborazione di diversi Comuni, Enti e Associazioni.

INFORMAZIONI
Il programma integrale di “Jazz & Wine of Peace” è sul sito www.controtempo.org

ABBONAMENTI E BIGLIETTI

info: www.controtempo.org, 0039 347 4421717

Comunicato Stampa

Share This