A Strassoldo, nel cuore della zona delle risorgive della verde pianura friulana, entrato nel club dei Borghi più Belli d’Italia nel 2019, si svolgono dal 1998 due magnifici eventi annuali dedicati all’artigianato, al vivaismo e alle piccole produzioni agricole d’eccellenza.
Il 14, 15 e 16 ottobre, il Castello di Strassoldo di Sopra spalancherà, dunque, gli antichi cancelli per la 48° volta per accogliere i visitatori, molti dei quali sono affezionati all’evento e attendono queste aperture per tuffarsi nel bello e incamerare energie positive. Un immaginario filo magico li guiderà attraverso il pianoterra e il primo piano (aperto per la prima volta dopo tre anni) del palazzo principale, i giardini degli armigeri, il Parco, la Pileria del riso, il Brolo e la Cancelleria addobbati con scenografiche decorazioni autunnali che costituiscono da sempre una delle attrattive più ammirate dell’evento, alla scoperta di più di 100 espositori selezionati provenienti da tutta l’Italia.

Le rassegne autunnali sono il momento ideale per acquistare per tempo regali natalizi non banali e difficili da trovare altrove. Le molteplici proposte, rigorosamente “handmade”, includono decorazioni e arredi per la casa e il giardino, capi sartoriali ricercati, cappelli, cerchietti, lampade, borse e pochette di ogni forma, lavorazioni al telaio, scarpéz, oggetti antichi e di brocantage, cosmetici naturali, profumi, candele di soia e cera d’api, gioielli d’oro, argento, rame e bronzo con pietre preziose e perle, bigiotteria, creazioni in fildiferro, vimini, carta, vetro, ferro, lana cotta, legno e ceramica.
Nell’antico brolo ci saranno vivaisti rinomati con piante particolari e rare, che saranno lieti di elargire buoni consigli. Non mancheranno golose cioccolate, torte glassate, biscotti e pasticcini, primizie dell’orto e loro derivati, preparati a base di peperoncini coltivati in Friuli, marmellate, pani speciali, grappe di fiori ed erbe, mieli, prosecco e vini premiati, olio extravergine d’oliva umbro, formaggi della Franciacorta e vero aceto balsamico di Modena
L’incedere dell’autunno con le sue calde tonalità renderà il castello e i suoi giardini ancora più magici, nel momento in cui la natura mette in scena il suo ultimo incantevole atto prima del letargo invernale.

La rassegna sarà arricchita da una serie di piacevoli iniziative collaterali: 

• Addobbi autunnali scenografici.
• Stand didattico del vivaio regionale forestale FVG Pascul (Brolo).
• Sabato e domenica ore 11, corso di potatura delle clematidi presso il vivaio Fior di Rosa.
• Sabato e domenica ore 15 conversazione sui giardini con Giulio Baistrocchi @baistrocchi_plant_hunter, che sarà anche lieto di consigliare al pubblico quali piante acquistare. Cell. 3518218499.
• Sabato e domenica alle 17, Mirca Brancaleone dell’az. agricola biologica Semetella parlerà dell’importanza della biodiversità delle coltivazioni per il nostro ecosistema (Brolo).
• Sabato e domenica alle 11, dimostrazioni d’intreccio Marco Gentili de Intrecci Toscani (Brolo).
• Mostra di galline ornamentali curata dall’Associazione Friulana Avicoltori (Brolo).
• Laboratori per bimbi 5-11 anni “Magie di fiori e colori”. Alla scoperta dei colori nascosti tra piante, fiori e bacche del parco (durata 1,5 h). Prenotazioni: 3474429515.
• Visite guidate esterne ai borghi dei due castelli e a quello della chiesetta di S. Maria in Vineis (per chi è munito di biglietto dell’evento): sabato e domenica ore 10-12-15-17. Ritrovo: sotto il tiglio secolare vicino alla chiesa.
• Visite naturalistiche “Lungo le rive del Limburino, tra parchi e boschi”, attraverso il Natòc, guidati da Barbara Strassoldo. Venerdì ore 15, Sabato e domenica ore 11 e 15. Biglietto: € 5 (da acquistare in cassa). Ritrovo: Porta Cistigna.
• Domenica pomeriggio, la maestra Roberta Righetti delizierà i presenti con il suo violino (terrazza sul parco).
• Corsi di tessitura (età min. 12 anni) tenuti da Daniela Possenti (Brolo). Prenotazioni: 345 3138244. Prezzo: € 5 (da pagare all’artigiana).
• Punto didattico dedicato ai rettili della zona delle risorgive, per la tutela delle specie innocue e utili e la conoscenza dei comportamenti adottare.  A cura del signor Dalle Coste, esperto faunistico.
• Due angoli ristoro (nel parco e nel Brolo, all’interno dell’area dell’evento).
• Stand degli Alpini a Villa Vitas con buoni affettati, formaggi e vini locali.

 

L’evento – che si terrà in tutta sicurezza nel rispetto delle normative anti Covid – si svolgerà anche in caso di pioggia, dato che gran parte degli espositori saranno ospitati negli interni del castello e quelli all’estero saranno protetti da grandi gazebo, come d’uso per queste iniziative di campagna.

 

Biglietti: Adulti € 10. Bimbi 6-12 anni € 6. Bimbi 0-6 anni gratis.
Per saltare la fila alla biglietteria, si può acquistare il biglietto online su https://www.vivaticket.com/it/Ticket/magici-intrecci-autunnali/186758. Il biglietto può anche essere un regalo originale da offrire a chi ama eventi suggestivi ambientati fra antiche architetture e natura.

Orari:
Venerdì 14 ottobre (ore 14-19)
Sabato 15 e domenica 16 ottobre 2022 (ore 9 -19)

 

Per informazioni: www.castellodistrassoldo.it – IG castelli_di_strassoldo, FB castelli di strassoldo

Comunicato stampa

Share This