A distanza di due anni, ritorna “Cineincontriamoci”, l’elegante salotto del cinema, ideato da Mattia Scaramuzzo.
Venerdì 27 agosto 2021, nella centralissima Piazza Annunziata di Acri, alle ore 21.00, si terrà l’undicesima edizione dell’iniziativa, nata nel 2016. Il Tema di quest’anno è: “La belleza salverà il mondo”.
Ospite d’onore della serata sarà l’attore Alessio Boni, artista poliedrico, con un ricco curriculum. A Boni verrà offerto, un pacchetto promozionale (grazie alla convenzione e sinergia creata per la prima volta con un noto Resort calabrese), che gli permetterà di visitare le bellezze della nostra meravigliosa regione. Quest’ultimo riceverà anche il premio realizzato dal maestro orafo Domenico Tordo di Mirto Crosia.
Anche questa undicesima edizione di “Cineincontriamoci” celebrerà la Calabria d’autore, nata nel 2018, con le eccellenze del nostro territorio: Lino Polimeni(autore e conduttore televisivo),  Marco Falivelli(speaker radiofonico nazionale), Eleonora Cristiani(nota influencer), Simona Camera in arte Jijì(unica ventriloqua donna in Calabria e Bubble artist) a cui è stato assegnato il premio Cinecittà World nel 2019, Giorgia Groccia in arte Caffèlatte(cantautrice e scrittrice) , Max Mazzotta(attore teatrale e non solo) e Caterina Misasi(attrice).
Madrina della serata la giovane foto modella Azzurra Salamone.

A proposito del tema di questa undicesima edizione, per Mattia Scaramuzzo “lo slogan è stato scelto perché continuiamo a vivere momenti delicati e bui, per questo spero che da settembre in poi tutto possa cambiare. Anche perché da ottobre vorremmo istituire diverse master class, che permetteranno ai tanti giovani che amano il cinema di poter studiare e formarsi qui da noi. Il festival – ha aggiunto Scaramuzzo – che quest’anno ha avuto il logo ufficiale della presidenza del consiglio regionale, continua a vivere grazie alle associazioni( Rotary Club Acri, Lions Clun Acri e Fidapa Acri) , ma soprattutto alle tante attività che ci danno fiducia da molti anni e a diversi partner su tutto il territorio regionale”.

La serata vedrà due omaggi: a Nino Manfredi, per i 100 anni dalla nascita; e a Paolo Siciliano, prematuramente scomparso nello scorso mese di gennaio.

Ricordiamo che nelle precedenti dieci edizioni abbiamo premiato Carlo Verdone, Neri Parenti, Andrea Roncato, Mariantonia Avati, Loredana Cannata, Martina Pinto,Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi e molti altri ancora.

L’evento è gratuito, condotto da Piero Cirino e vede il patrocinio dell’amministrazione comunale di Acri.

Comunicato stampa

Share This