Manca poco al Natale più strano della nostra vita. Lo immaginiamo distanziato, forse. Non virtuale, ma rarefatto. Non digitale, ma più timido.
Per un “tangibile” 2021, sosteniamo le imprese del territorio: le ritroveremo l’anno prossimo. Anche le imprese culturali: dove nascono le nostre emozioni.
dal 19 novembre 2020 torna la Pordenonelegge Collection!
Piccoli gesti di ritorno al futuro

A passi incerti, con molta cautela e con il cuore pieno di speranza, ci stiamo tutti avvicinando al countdown per il Natale più strano della nostra vita. Quello in cui dovranno convivere il piacere dei riti sociali e familiari, e le precauzioni legate alla pandemia covid-19.
Saremo tutti “debuttanti” di un Natale più timido, ci sentiremo non distanti ma certo distanziati. Anche Fondazione Pordenonelegge, in occasione del Natale 2020, invita i cittadini a sostenere le imprese del territorio, regalando ad amici e familiari un buono acquisto per un’attività locale che potrebbe essere in difficoltà. Librerie, ristoranti, parrucchieri, estetisti, artigiani, commercianti qualunque cosa possa interessare o servire per esserci anche nel 2021. La solidarietà di oggi ci aiuterà a “toccare” con mano l’anno prossimo.
Anche le imprese culturali vanno aiutate: teatri, cinema, fondazioni, realtà, associazioni. Sono le “fabbriche” delle nostre emozioni. Hanno alimentato sorrisi, socialità, conoscenze e conoscenza, svago, formazione. I piccoli gesti di oggi potranno favorire, domani, il “ritorno al futuro” di tutti.
Da giovedì 19 novembre, torna Pordenonelegge shop, con la coloratissima Collection della Festa del Libro: sarà la miccia per accendere un Avvento di speranza. Chiunque potrà collegarsi al link sul sito pordenonelegge.it e scegliere i suoi “must have” da regalarsi e regalare, per tornare in un attimo alle atmosfere spensierate del festival. Ci saranno le tazze per la prima colazione, le borse, la borraccia #plasticfree, le spille, le magliette, le sacche, le locandine, i poster e tante altre idee cadeaux originalissime per il Natale nostro e delle persone che amiamo. E sì, troverete anche le mascherine pordenonelegge, da utilizzare nelle giornate future, in attesa di liberarci dal coronavirus. Si potrà scegliere online e, novità di questo Natale per chi è di Pordenone (attenendosi al nuovo DPCM), sarà possibile ritirare (ed eventualmente anche visionare preventivamente) – previa prenotazione -, a Palazzo Badini sede della Fondazione Pordenonelegge. Per tutti gli altri, la spedizione potrà essere personalizzata con uno specifico messaggio augurale. Un modo per sentirci davvero vicini. Dettagli e informazioni: pordenonelegge.it

comunicato stampa

Share This