Sul palco di Zoppola assieme al Marisa Scuntaro Trio
Angelo Floramo alle radici della cultura friulana
Musica della tradizione e narrazione in marilenghe

ZOPPOLA – AUDITORIUM COMUNALE
Sabato 18 gennaio – ore 20.45

Tre musicisti e un grande narratore per un viaggio nella tradizione e nella cultura friulana. Questo, in sintesi, è Ti cjanti, ti conti, spettacolo musicale che andrà in scena sabato 18 gennaio alle 20.45 a Zoppola per la stagione promossa dal Circuito ERT e dal Comune. Sul palco dell’Auditorium Comunale saliranno Angelo Floramo, voce recitante in marilenghe, Marisa Scuntaro, voce e liròn, Lucia Clonfero, violino e voce, e Michele Pucci, chitarra e voce.
Ti cjanti, ti conti nasce dalla volontà di svelare la profondità nascosta del canto tradizionale, in particolare quello legato alla storia e cultura del popolo friulano.
Tracce di antichissimi riti pagani, conoscenze astronomiche e dei ritmi della natura, tutto ciò emerge dall’analisi approfondita che Angelo Floramo fornisce al pubblico, basandosi su brani tradizionali provenienti da tutta la Regione, rivisitati e riarrangiati da Marisa Scuntaro col suo trio.
La narrazione, come detto, avviene in friulano, e si svolge “a braccio”, senza testi predefiniti.

Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it, chiamando la Biblioteca Comunale di Zoppola (0434 979947).

comunicato stampa

Share This