Arriva al Comunale il Notos Quartet: una delle formazioni da camera fra le più notevoli del nostro tempo. Appassionato ed energico, questo quartetto di giovani virtuosi porta al “Marlena Bonezzi”, venerdì 26 gennaio alle 20.45, pagine di Mahler, Brahms e Schönberg.

Costituito nel 2017, il Notos Quartet vanta già un nutrito palmarès di premi internazionali.
Venerdì 26 gennaio il pubblico del Comunale di Monfalcone potrà apprezzarne la brillantezza del virtuosismo e il senso dell’equilibrio in un programma complesso, tra Mahler, Brahms e Schönberg.

Venerdì 26 gennaio, alle 20.45, il pubblico del Comunale di Monfalcone potrà ascoltare una delle formazioni da camera più apprezzate del nostro tempo: il Notos Quartet di Sindri Lederer (violino), Andrea Burger (viola), Philip Graham (violoncello) e Antonia Köster (pianoforte). La critica musicale internazionale ha rilevato sin da subito la brillantezza virtuosistica di questa giovane formazione e il senso dell’equilibrio che rivela ogni dettaglio di ciò che interpreta, riuscendo a raggiungere il cuore di ciò che viene eseguito grazie a una profonda musicalità.

In programma il Quartetto in La minore per pianoforte e archi di Mahler, Verklärte Nacht di Schönberg, e il Quartetto per pianoforte n. 2 in La maggiore di Brahms. Proporre pagine che includono questi tre compositori offre una prospettiva affascinante sulla storia della musica e sulla varietà delle esperienze umane che possono essere esplorate attraverso la musica stessa. Quello di venerdì è un concerto che permette di entrare in contatto con il genio creativo, facendo immergere l’ascoltatore in un mondo di emozioni, riflessioni e bellezza senza tempo.

L’attività artistica del Notos Quartet intende proporre i lavori più conosciuti del repertorio, ma anche far conoscere opere dimenticate o ritenute marginali, insieme a brani contemporanei scritti per quartetto con pianoforte. Questa scelta artistica traspare con chiarezza nell’album che ha segnato il loro debutto discografico per Sony Classic: Hungarian Treasures (2017), contenente la prima incisione mondiale del quartetto con piano di Béla Bartók.

Il musicologo Mauro Masiero introduce il concerto durante l’incontro col pubblico “Dietro le Quinte”, alle 20.00, nella cornice informale del Bar del Teatro.

Biglietti:
Biglietteria del Teatro da lunedì a sabato 17.00 – 19.00. La serata di spettacolo fino all’ora di inizio.

Biblioteca Comunale di Monfalcone da lunedì a venerdì 9.00 – 20.00 e sabato 9.00 – 13.00 | ERT FVG di Udine | Punti vendita Vivaticket e online su www.vivaticket.it
Prenotazioni telefoniche e via mail:
Biglietteria del Teatro 0481 494664 / biglietteria.teatro@comune.monfalcone.go.it
Informazioni:
Ufficio Teatro 0481 494369 / teatro@comune.monfalcone.go.it
Sito web www.teatromonfalcone.it
Mail teatro@comune.monfalcone.go.it
Pagina Facebook Teatro Comunale di Monfalcone “Marlena Bonezzi”

Servizio Attività Culturali – Unità Operativa Cultura, Biblioteca, Teatro Giulia Norbedo / Laura Brovedani Tel. 0481 494 369 / teatro@comune.monfalcone.go.it / www.teatromonfalcone.it

comunicato stampa

Share This