Grande soddisfazione per ArtistiAssociati per l’assegnazione del premio Camera di Commercio Riviere di Liguria, destinato ogni anno alla rappresentazione di maggior successo del Festival Teatrale di Borgio Verezzi: la 55° edizione della rassegna, considerata fra i più importanti e prestigiosi festival del panorama teatrale italiano, ha incoronato la produzione goriziana ‘Tre uomini e una culla’ testo di Coline Serreau, con Attilio Fontana, Giorgio Lupano e Gabriele Pignotta (quest’ultimo anche regista). La commedia ha debuttato sul palco verezzino il 20 agosto registrando per tre serate il sold out con una compagnia affiatata e tre protagonisti particolarmente apprezzati dal pubblico e dalla critica (il giornalista Roberto Trovato, nella sua recensione su “Sipario”, li ha definiti “impeccabili” e “interpreti di grandissima bravura”).Sarà Walter Mramor, direttore artistico e presidente di ArtistiAssociati, a ritirare il prestigioso riconoscimento durante la prossima edizione del Festival 2022.  Come tradizione il premio sarà consegnato dal presidente camerale Enrico Lupi. Si legge nelle motivazioni: “Sapiente e ben riuscita miscela di tenerezza e divertimento, la commedia emoziona e strappa sorrisi (irresistibile la scena in cui Lupano e Pignotta si affannano a cambiare il pannolino al bebè, abbandonato davanti all’ingresso della loro abitazione), ma è anche capace di commuovere, quando i tre scapoli si affezionano sempre di più alla bambina, che all’inizio avevano considerato una fastidiosa rompiscatole”.

comunicato stampa

Share This