Andrea Oliva, Mauro Loguercio, Francesco Pepicelli, Angelo Pepicelli, Alessandro Carbonare, Fabrice Pierre Foto © Riccardo Musacchio/MIP

Una serata di musica a passo di danza, venerdì 24 novembre al Comunale “Marlena Bonezzi”. Alle 20.45 il sipario si apre su due tra i più celebri balletti del Novecento musicale: Romeo e Giulietta di Prokofiev e Petruška di Stravinskij nelle trascrizioni per sestetto dell’arpista Fabrice Pierre e del violinista israeliano Yuval Shapiro. Il sestetto – composto da Andrea Oliva al flauto, Mauro Loguercio al violino, Francesco Pepicelli al violoncello, Angelo Pepicelli al pianoforte, Alessandro Carbonare al clarinetto e Fabrice Pierre all’arpa – regala al pubblico una serata di puro incanto e meraviglia interpretando le due composizioni che hanno tratto ispirazione dal teatro shakespeariano e da quello popolare della maschera di Petruška.

Ballet Suite è un progetto originale nasce dall’amicizia e dalla stima costruita in numerosi anni di collaborazione, che ha permesso l’unione della formazione Trio Metamorphosi (Loguercio e i fratelli Pepicelli) con altri tre componenti dell’ensemble (Oliva, Carbonare, Pierre). La prima scintilla da cui siamo partiti – raccontano – è stata la scoperta della trascrizione di Petruška per questo organico realizzata dal violinista israeliano Yuval Shapiro: entusiasmante, con impasti timbrici speciali ed evocativi. L’arte trascrittoria dell’arpista Fabrice Pierre ha fatto il resto, consentendo di accostare una meravigliosa versione del Romeo e Giulietta di Prokofiev per gli strumenti del sestetto, mantenendo straordinariamente i colori dell’orchestrazione originale. La storia universale di Shakespeare è restituita in questa “piccola orchestra”, come la chiama Pierre, nell’alleanza della ricchezza dei colori della compagine sinfonica, con il piacere dell’espressività individuale propria della musica da camera di due strumenti a fiato, due ad arco e due “tastiere”.

Il musicologo Mauro Masiero accompagna il pubblico all’ascolto del concerto nel corso di “Dietro le Quinte”, alle 20.00, nella cornice informale del Bar del Teatro.

Sono aperte le prevendite per:

Musica – La grande Opera in Jazz – Danilo Rea e le Stelle del canto – Danilo Rea, pianoforte. Venerdì 1 dicembre ore 20.45.

 Biglietti:

Biglietteria del Teatro da lunedì a sabato 17.00 – 19.00. La serata di spettacolo fino all’ora di inizio.

Biblioteca Comunale di Monfalcone da lunedì a venerdì 9.00 – 20.00 e sabato 9.00 – 13.00 | ERT FVG di Udine | Punti vendita Vivaticket e online su www.vivaticket.it

Prenotazioni telefoniche e via mail:
Biglietteria del Teatro 0481 494664 / biglietteria.teatro@comune.monfalcone.go.it
Informazioni:
Ufficio Teatro 0481 494369 / teatro@comune.monfalcone.go.it
Sito web www.teatromonfalcone.it
Mail teatro@comune.monfalcone.go.it
Pagina Facebook Teatro Comunale di Monfalcone “Marlena Bonezzi”

Comunicato Stampa

Share This