IL TELEGIORNALE DELLE BUONE NOTIZIE, REALIZZATO DALLE BAMBINE E DAI BAMBINI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA “SAN GIORGIO” DI PORDENONE DOMENICA 19 NOVEMBRE SU RAI TRE FVG ALLE 10

Stanchi di brutte notizie in televisione? Le bambine e i bambini della scuola dell’infanzia “San Giorgio” di Pordenone – nel contesto del progetto “Acchiappasguardi” del Centro Iniziative Culturali Pordenone – hanno ideato un telegiornale per dare spazio alla positività e alle notizie che rendono felice la loro vita e quella dei pordenonesi.

Il “Tg delle buone notizie” sarà visibile da tutti domenica 19 novembre alle 10 circa su Rai Tre Fvg (e in replica mercoledì 22 novembre su Rai Tre Bis alle 22.05), a cura della struttura italiana dei programmi Rai Fvg, diretta da Mario Mirasola.
Nato da un laboratorio della durata di 10 ore – condotto dal videogiornalista Giorgio Simonetti – ha portato alla realizzazione di un breve notiziario in cui i bambini di 5 anni, partendo da loro stessi, hanno riflettuto su quali fossero i momenti che li rendono più felici. La ricerca si è poi allargata, andando ad ascoltare, grazie alle interviste di strada, quali fossero i momenti di positività dei pordenonesi. Infine, la scoperta della felicità si è conclusa con l’incontro assieme al mago Paolo di Roraigrande, che porta i suoi spettacoli di magia negli ospedali, nelle case di riposo e negli asili.

Un’occasione per far riflettere bambini, genitori ed insegnanti su quali siano le esperienze che rendono la vita positiva e che rimangono impresse nella mente per sempre.
Familiarizzare con i media per esserne fruitori consapevoli: questo il filo rosso del progetto “Acchiappasguardi”, che per tutto lo scorso anno scolastico ha riunito una decina di realtà culturali, capofila il CICP – Centro Iniziative Culturali Pordenone, con il sostegno congiunto dei Ministeri dell’Istruzione e del Merito e della Cultura (Progetto Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola) e della Regione Friuli Venezia Giulia.

L’Acchiappasguardi ha catturato oltre un migliaio di studenti e oltre 100 insegnanti di Pordenone e provincia: familiarizzare con i media per esserne fruitori consapevoli, questo il filo rosso del progetto che per tutto lo scorso anno scolastico ha riunito una decina di realtà culturali, capofila il CICP – Centro Iniziative Culturali Pordenone, con il sostegno congiunto dei Ministeri dell’Istruzione e del Merito e della Cultura (Progetto Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola) e della Regione Friuli Venezia Giulia. Silvia Moras e Giorgio Simonetti sono stati rispettivamente la responsabile scientifica e il coordinatore del progetto: entrambi formatori del Piano nazionale di educazione all’immagine, sono stati il motore e il tessuto connettivo de L’acchiappasguardi, oltre ad aver condotto alcuni laboratori di analisi filmica e produzione audiovisiva.

comunicato stampa

Share This