Il teatro amatoriale torna a San Daniele del Friuli

Dopo alcuni anni di pausa forzata dovuti alla pandemia Covid e alle relative intuibili difficoltà organizzative, a San Daniele del Friuli torna il teatro amatoriale con una nuova rassegna sempre proposta dal Gruppo d’Arte Drammatica (GAD) Quintino Ronchi, la storica compagnia sandanielese che dal 1967 calca le scene della regione (e non solo).

La vecchia rassegna “Furlan In Sene” – organizzata con fortuna nel decennio scorso – è diventata nella sua nuova veste “C’è Teatro!”: un titolo che dice tutto e che apre il sipario non esclusivamente agli spettacoli in lingua friulana ma anche a quelli in lingua italiana, con l’intenzione di accontentare un pubblico più vasto e di dare spazio a tutte le compagnie amatoriali presenti in regione.
Per questa prima edizione si sono scelti due spettacoli in lingua friulana – gli spassosi “O Sìn dal Gjat” e “L’Aparence a Ingane” – e due spettacoli in italiano: l’ironico e intenso “Nei Panni di Cyrano” e la commedia brillante soprannaturale “Il Fantasma dei Bouganville”, replica sandanielese a grande richiesta per l’ultima fatica della compagnia ospitante GAD.
L’appuntamento è dunque all’Auditorium “Alla Fratta” alle ore 21.00 per quattro sabati dedicati al teatro amatoriale.

Di seguito le date:
Sabato 18 novembre 2023 – O Sìn dal Gjat – Compagnia Teatri di Pais – Buja (UD) – Spettacolo in lingua friulana
Sabato 2 dicembre 2023 – L’Aparence a Ingane – Gruppo Ricreativo Drin e Delaide – Rivignano Teor (UD) – Spettacolo in lingua friulana
Sabato 13 gennaio 2024 – Nei Panni di Cyrano – Associazione Teatro Estragone APS – San Vito al Tagliamento (PN) – Spettacolo in lingua italiana
Sabato 27 gennaio 2024 – Il fantasma dei Bouganville – GAD Q.Ronchi – San Daniele del Friuli (UD) – spettacolo in lingua italiana
Ingresso unico € 8,00 – Prevendite presso la libreria W. Meister & Co., piazza Vittorio Emanuele II, San Daniele del Friuli
Ulteriori info e contatti sono reperibili sul sito www.gadronchi.worpress.com
comunicato stampa
Share This