I CIELI E LE TERRE DI TIEPOLO
Il Settecento a Udine e in Friuli Venezia Giulia
Omaggio a Giambattista Tiepolo (1696-1770) nel 250° anniversario della sua scomparsa 2020 – 2021

A conclusione dei 12 incontri d’arte, musica ed enogastronomia in Friuli Venezia Giulia, che hanno celebrato l’opera di Giambattista Tiepolo nel 250° anniversario della sua scomparsa e insieme l’epoca feconda e illuminata che vide all’opera anche i talenti di Antonio Zanon, Jacopo Linussio e Giuseppe Tartini, sono state fissate su richiesta nuove date, per dare modo di partecipare a tutti coloro che, a causa dei limiti imposti dall’emergenza sanitaria, non hanno potuto intervenire ai precedenti incontri.

Venerdì 26 febbraio 2021 – ore 16.00
Udine, Oratorio della Purità, piazza Duomo, 2
I Tiepolo nell’ultima opera udinese: il teatro diviene luogo di preghiera
Incontro d’arte
Storia del Teatro Mantica, primo vero teatro udinese e della sua trasformazione in Oratorio con opere di: Giambattista e Giandomenico Tiepolo

Con la collaborazione della Parrocchia di S. Maria Annunziata di Udine
Con il patrocinio di:
Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Trieste, Comune di Gorizia, Comune di Udine, Università degli Studi di Trieste, Università degli Studi di Udine,  Fondazione Friuli, Accademia di Belle Arti GB Tiepolo di Udine,  Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste, Conservatorio “Jacopo Tomadini” di Udine
Con l’apprezzamento del Club per l’UNESCO di Udine
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
ITINERARIA I-Mobile +39 347 2522221 E-mail itineraria@itinerariafvg.it Web site www.itinerariafvg.it

comunicato stampa

Share This