Domenica 22 maggio, al consueto orario delle 18, il festival Enoarmonie dell’Associazione Gaggia farà tappa in Comune di Cormons, nella piazzetta della chiesa di San Lorenzo di Brazzano: l’appuntamento rappresenterà un’eccezione rispetto al repertorio classico abitualmente proposto dalla rassegna, pur garantendo sempre un eccezionale livello qualitativo. Lo spagnolo Carlos Piñana, uno dei chitarristi flamenchi più acclamati a livello internazionale, “racconterà” con la sua chitarra, in una serata interamente dedicata alla Spagna, i diversi stili della tradizione flamenca. Con lui Miguel Ángel Orengo, alle percussioni.

A collegare all’ascolto i vini selezionati dall’Enoteca regionale di Cormons sarà Andrea Del Favero, tra i massimi esperti in regione di musica popolare, che vestirà i panni dell’enorelatore.

Chitarrista di eccezionale ispirazione, capace di unire tecnica, composizione e dinamica con equilibrio, moderazione e gusto, Carlos Piñana copre quasi tutte le tendenze che la chitarra flamenca sta sviluppando in questo momento, il che la dice lunga sulla preparazione e sulle capacità del musicista, definito «un sognatore e idealista» che ha scelto la chitarra flamenca, appunto, come «mezzo per esprimersi» e ascrivibile – honoris causa – all’illustre gruppo d’avanguardia di chitarristi di flamenco.

Comunicato Stampa

Share This