“Longobardi oggi”: sei cividalesi leggono l’Historia Langobardorum di Paolo Diacono in alcuni luoghi simbolo di Cividale Longobarda.
È on line sui canali social della cultura e turismo del Comune di Cividale del Friuli (fb, ig e youtube) un simpatico video in cui i cividalesi di oggi leggono alcuni brani della storia dei “longobardi di ieri”.
Una iniziativa del Comune di Cividale del Friuli a conclusione della settimana di eventi dedicata ai 10 anni di UNESCO per Cividale Longobarda.
I bravissimi lettori sono Giuseppe Schiff, Enrico Saccavini, Alessandra Stringher, Nii Adumuah, Elisa Calderini, Enrico Schiano. I luoghi emblematici che hanno fatto da palcoscenico al video sono il Tempietto Longobardo, il Museo Archeologico Nazionale, il Museo Cristiano e Tesoro del Duomo, lo Studio Vellum di Cividale del Friuli e la zona del Pozzo di Callisto.
Antonella Baisero ha selezionato i testi e coordinato l’attività, Giovanni Cassina ha effettuato le riprese ed il montaggio.
“E’ così che l’Assessorato alla Cultura ha concluso gli eventi del decennale, con la voce dei longobardi di oggi che simbolicamente rappresentano tutti i cividalesi.
Grazie ad ognuno di loro, per la disponibilità – spiega Angela Zappulla che specifica che – ci e’ sembrato questo un bel modo per salutare
Cividale Longobarda, consapevoli  della grande eredità che abbiamo  l’ onore di custodire, proteggere e valorizzare”. 

Comunicato stampa

Share This