Per inserire la tua pubblicità o
informarci del tuo spettacolo,
invia una mail a
redazione@instart.info

Take the AnzwArt Train: la musica di Gian Luca Belluzzo

Avevamo avuto modo di apprezzare e recensire su...

Giri di valzer in Dub. Il nuovo EP di Giorgia D’Artizio: tra Freddy Frenzy e Max Ravanello

Giorgia D’Artizio presenta il suo nuovo singolo “La Deriva” che, accompagnato da videoclip, anticipa l’uscita del suo secondo EP autoprodotto di brani originali; in arrivo anche un secondo singolo e un nuovo intrigante video di imminente uscita “Animali liberi”. “La Deriva” si rivolge a chi vuole interrogarsi sui precari equilibri psicologici dell’essere umano nel particolare momento in cui stiamo vivendo; pone attenzione con le sue note e i suoi ritmi alle nostre fragilità e ai tentativi che facciamo nella vita per darci una ragione di esistere in un mondo oberato dalle nostre bugie e dalla nostra spazzatura.

Con il numero 200 Artesuono compie trent’anni

Abbiamo intervistato per voi il “mago dei suoni” Stefano Amerio

Luca Colussi: un batterista che lascia “Segni”

Nuovo progetto discografico che lo vede accanto agli straordinari Paolo Corsini al pianoforte ed Alessandro Turchet al contrabbasso

E imminente luscita di “Let’s Start From Here”, nuovo progetto discografico di Paolo Corsini

Con Paolo al piano ed al Fender Rhodes, in questa nuova avventura, Alessandro Turchet al contrabbasso e Luca Colussi alla batteria

Negare per affermare: Codice Bowie, cinquanta chiavi per aprire quelle porte di Damiano Cantone e Tiberio Snaidero.

Un pregevole lavoro d’erudizione arricchisce il non vastissimo orizzonte dei contributi critici italiani alla comprensione e all’analisi dell’opera del più grande artista visuale dell’ultimo secolo: David Bowie.

Damiano Cantone e Tiberio Snaidero con il loro testo scritto a quattro mani per i tipi della prestigiosa Meltemi (Gruppo Mimesis) segnano un deciso salto di qualità interpretativo e scientifico in quel preciso contesto: Codice Bowie. Cinquanta chiavi per aprire quelle porte.

30 anni di Mittelfest: visionari dal 1991

Mittelfest Progetta il futuro partendo dal presente

Zorro/Bearzatti: imperdibile suite con il Tinissima Quartet

Dodici anni nei quali l’ineffabile sassofonista ed il Tinissima Quartet ci hanno felicemente abituati a concept album e composizioni azzeccatissime

Inguaribile necessità di fare Musica: intervista a Claudio Melchior

Il 27 di novembre esce il mio nuovo brano, “Schivare la pioggia”, quello che doveva uscire a fine ottobre con lo showcase nell’ex-maglificio

Le parole di dentro. Cuba-Italia in prima classe. B-Black Omar Sosa & Ernesttico + Giovanni Guidi “Little Italy” a Jazz & Wine of Peace 2020

Omar Sosa entra in scena con un lumino devozionale acceso in mano e un bastone da passeggio, vestito completamente di bianco come in una celebrazione di Candomblé, e comincia il rito che officia toccando i tasti del pianoforte mentre un riverbero straniante viene dalle tastiere elettroniche.

Ernesttico (Ernesto Rodriguez Guzmàn) muove un bastone della pioggia (Rainstick) dal tipico rumore e i sonagli della batteria fanno il resto. Le suggestioni sono lontane dal jazz più tradizionale e il pianoforte dimostra ancora una forza espressiva inaspettata ma è solo una semplice introduzione. Procedendo, alcune sfumature fanno venire in mente George Gershwin e le percussioni si fanno via via più complicate, intriganti e seducenti.

Zuan De Vdene Furlano. Giovanni da Udine tra Raffaello e Michelangelo (1487-1561)

Dal 12 dicembre a Udine una grande mostra per celebrare l’artista che ha lavorato con i grandi maestri del Rinascimento italiano.

Jazz&Wine of Peace 2020: We Want Mino! Nostalgie caraibiche al Teatro comunale di Cormons.

Tra cancellazioni e sostituzioni dovute alle restrizioni dei protocolli continua a splendere la meravigliosa stella di Jazz&Wine of Peace che da decenni organizza e sviluppa una manifestazione unica in grado di far incontrare e mescere le bellezze e le bontà di Cormons e dintorni con le eccellenze del jazz e della musica d’arte. Questa volta al teatro comunale, è andato in scena lo splendido concerto di Mino Cinelu & Luca Aquino (Sula Madiana),

inMusica

Take the AnzwArt Train: la musica di Gian Luca Belluzzo

Avevamo avuto modo di apprezzare e recensire su...

Giri di valzer in Dub. Il nuovo EP di Giorgia D’Artizio: tra Freddy Frenzy e Max Ravanello

Giorgia D’Artizio presenta il suo nuovo singolo “La Deriva” che, accompagnato da videoclip, anticipa l’uscita del suo secondo EP autoprodotto di brani originali; in arrivo anche un secondo singolo e un nuovo intrigante video di imminente uscita “Animali liberi”. “La Deriva” si rivolge a chi vuole interrogarsi sui precari equilibri psicologici dell’essere umano nel particolare momento in cui stiamo vivendo; pone attenzione con le sue note e i suoi ritmi alle nostre fragilità e ai tentativi che facciamo nella vita per darci una ragione di esistere in un mondo oberato dalle nostre bugie e dalla nostra spazzatura.

Discostjare streetband

DISCOstajare streetband è un gruppo itinerante...

Il 3 gennaio su youtube il documentario dell’Accademia Musicale Naonis

DOMENICA 3 GENNAIO 2021 ore 18:00 su YouTube (bit.ly/remomemorial)

Inguaribile necessità di fare Musica: intervista a Claudio Melchior

Il 27 di novembre esce il mio nuovo brano, “Schivare la pioggia”, quello che doveva uscire a fine ottobre con lo showcase nell’ex-maglificio

Le parole di dentro. Cuba-Italia in prima classe. B-Black Omar Sosa & Ernesttico + Giovanni Guidi “Little Italy” a Jazz & Wine of Peace 2020

Omar Sosa entra in scena con un lumino devozionale acceso in mano e un bastone da passeggio, vestito completamente di bianco come in una celebrazione di Candomblé, e comincia il rito che officia toccando i tasti del pianoforte mentre un riverbero straniante viene dalle tastiere elettroniche.

Ernesttico (Ernesto Rodriguez Guzmàn) muove un bastone della pioggia (Rainstick) dal tipico rumore e i sonagli della batteria fanno il resto. Le suggestioni sono lontane dal jazz più tradizionale e il pianoforte dimostra ancora una forza espressiva inaspettata ma è solo una semplice introduzione. Procedendo, alcune sfumature fanno venire in mente George Gershwin e le percussioni si fanno via via più complicate, intriganti e seducenti.

inScena

Dante 21- La musica dei cieli al Teatro Nuovo Giovanni da Udine: un Paradiso purgatoriale.

Tutti sanno bene che la terza cantica della Divina Commedia di Dante Alighieri è dedicata alla luce della beatitudine, al canto e alla danza gioiosa delle anime, ad una vera e propria, testuale “rappresentazione” ad uso del Poeta dello splendore della grazia del Creatore. Tutto in chiaro scuro è stata invece la messa in scena che ha aperto stagione autunnale del Teatro Giovanni da Udine, e non è sembrata una precisa scelta drammaturgica quanto una sua assenza.

inAscolto

“Buere Lontane”, l’esordio discografico di Cristian Mauro

Cristian Mauro, da anni frequentatore assiduo dell'ambiente musicale...

“Quello che cerco”: nuova canzone e video di Nicole Coceancig e Franco Giordani

    Franco Giordani e Nicole Coceancig hanno scritto assieme la...

“Favola Umida”, la leggenda dei Mè Pèk e Barba raccontata da Sandro Pezzarossa

Nel 2005 un gruppo di amici della bassa parmense con la passione...

Mulo de paese, il ritorno di Marongiu e “i sporcaccioni”: i Bisiacchi siamo noi

Marongiu & i Sporcaccioni sono tornati. Li avevamo incontrati...

Kythara, musica per abbattere le differenze

Il Friuli è terra che negli ultimi anni ha evidenziato la presenza...

Kama, la perla di Alessio Velliscig

Kama è l’opera prima di Alessio Velliscig, uno degli artisti della...

Nebbioso (Davide Schiacchitano) ci parla di … “Nebbiosa”

Undici canzoni, undici frammenti della storia di una figlia, la sedicenne Nebbiosa che si muove nella città-fortezza di Tr3SeiZer0, per raccontare una distopia, la messa in scena dei tratti più disumani della società contemporanea …

Dario SN con “The easy way” porta l’America in Friuli

Dario SN ha pubblicato recentemente il suo primo album solista dal titolo “The easy way”. Instart lo ha incontrato ed è nata questa intervista.

Murubutu, il professore-rapper infiamma Pordenone

Murubutu  venerdì scorso ha proposto alla Sala Capitol di Pordenone...

Intervista agli I Modium: domenica 8 settembre a San Giorgio di Nogaro in apertura del concerto di Patrizio Fariselli

Musica nelle Corti 2019 si sdoppia in due giornate – Si comincia domenica 8 settembre con I Modium e Patrizio Fariselli

 

instArt

in video

Una serie di video girati durante le manifestazioni dove eravamo presenti,

cercando di trovare le immagini più significative per mostrarvi

il meglio di quello che succede nella nostra regione.

Buona Visione!

 

Prossimi Eventi

Syntagma a Casa Cavazzini – Iconografia e musica contemporanea On-line venerdì 12 marzo su udimus.it

Tre nuove puntate ideate e condotte da Alessio Screm. Ospite la clarinettista Sara Papinutti nel nome di Stravinsky.

Il Friuli Venezia Giulia si illumina di giallo per la consapevolezza sull’endometriosi

Ben una donna su dieci soffre di questa patologia cronica, caratterizzata dalla presenza di tessuto endometriale fuori dal suo contesto naturale

Appuntamento con il corso di “Storia del Friuli” con Angelo Floramo

appuntamento lunedì’ 8, 15 E 22 marzo ore 15.30

Pordenone Design Week 2021

dall’8 al 31 marzo

Video finissage per “La Passione dell’arte”, la mostra omaggio al collezionista veneto Valentino Dal Pio Luogo

Video finissage per “La Passione dell’arte”, la mostra omaggio al collezionista veneto Valentino Dal Pio Luogo

“Ahiu Fami”, patrocinato dal Comune di Marano Lagunare, e “Planctus Aquileia” di Glauco Venier selezionati dal Ministero degli Esteri

Sono due dei venti progetti musicali scelti dal Ministero degli esteri come nuovi “portabandiera” della cultura italiana nel mondo

Lo Sguardo dei Maestri: Sabato 06 marzo, Ilaria Gatti, firma illustre di Flimcritica, presenta in diretta streaming il cinema di JANE CAMPION

In occasione dei 35 anni dall’uscita del suo primo film (Le due amiche) e in prossimità della Giornata internazionale della Donna, sabato 06 marzo alle 16.30 appuntamento speciale con LO SGUARDO DEI MAESTRI con il cinema di Jane Campion

Da Prata di Pordenone a Parigi: la coppia Coran-Nardo si racconta con Efasce

Appuntamento lunedì 8 marzo febbraio alle 18 sulla pagina Facebook “EFASCE – Pordenonesi nel Mondo” e sul canale YouTube, dove la puntata sarà dedicata alla coppia Federica Coran e Luca Nardo originari di Prata di Pordenone

Il Palio non si ferma, al via i laboratori teatrali in collaborazione con il Nuovo

Iscrizioni individuali aperte per i laboratori, in sicurezza e in presenza, che partiranno il 10 aprile – Il Teatro Club Udine, in vista della prossima edizione, che si svolgerà stavolta in giugno e all’aperto, mette i ferri in acqua con tre laboratori teatrali gratuiti, così da far acquisire ai ragazzi le basi fondamentali del linguaggio teatrale

Omaggio a Pasolini: dalla mediateca proiezione de “I Volti di Pasolini” frammenti video dedicati al regista, custoditi da Cinemazero

In occasione del 99° anniversario dalla nascita di Pier Paolo Pasolini appuntamento speciale con Zero_Comix: illustrazioni per le bacheche di Cinemazero firmate da Davide Toffolo – impegnato in questi giorni a Sanremo – Su AdessoCinema.it disponibili gratuitamente i documentari Visioni della Medea e Salò – l’ultimo film di Pier Paolo Pasolini

LIMINALITÀ betwixt and between: cancellazione evento

Contrariamente a quanto comunicato in merito...

La Storia siamo noi: I giovani di oggi spiegano la pandemia alle generazioni di domani

Contest di scrittura per gli studenti delle superiori – I lavori selezionati saranno pubblicati nella sezione dedicata al progetto “La storia siamo noi” all’interno del sito www.pordenonelegge.it

inJazz di LdA

Con il numero 200 Artesuono compie trent’anni

Abbiamo intervistato per voi il “mago dei suoni” Stefano Amerio

Luca Colussi: un batterista che lascia “Segni”

Nuovo progetto discografico che lo vede accanto agli straordinari Paolo Corsini al pianoforte ed Alessandro Turchet al contrabbasso

E imminente luscita di “Let’s Start From Here”, nuovo progetto discografico di Paolo Corsini

Con Paolo al piano ed al Fender Rhodes, in questa nuova avventura, Alessandro Turchet al contrabbasso e Luca Colussi alla batteria

Zorro/Bearzatti: imperdibile suite con il Tinissima Quartet

Dodici anni nei quali l’ineffabile sassofonista ed il Tinissima Quartet ci hanno felicemente abituati a concept album e composizioni azzeccatissime

Boris Savoldelli: il nostro straordinario Nature Boy conquista Musica in Villa 2020

La straordinaria simpatia e bravura di Boris ha conquistato il pubblico già dalle prime note

inCurioso

Cinema e fumetto mettiamo un po’ d’ordine?

Non molti mesi or sono ci fu la famosa polemica, iniziata da Martin...

Friuli Occidentale: arriva il Regalo Sospeso per aiutare famiglie in difficoltà a Natale

Un aiuto per le cooperative del comparto Turismo, Spettacolo, Cultura – Confcooperative Pordenone organizza insieme a Caritas e Fondosviluppo

“Anche io amo viaggiare”: turismo inclusivo con il “Piccolo Principe”

Vacanze in Val Resia per 13 persone con disabilità grazie al progetto finanziato da Fondazione Friuli

Giornalisti fotografi discriminati a Pordenonelegge

Riceviamo e pubblichiamo la nota diffusa oggi pomeriggio dalla Associazione della Stampa del Friuli Venezia Giulia e la relativa risposta della Fondazione Pordenonelegge

Vivi e liberi di volare: i grifoni riconquistano il cielo

Domenica 6 settembre 2020 saranno liberati esemplari curati alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino e numerosi animali selvatici recuperati dal CRAS di Udine e Pordenone

inTervista

E imminente luscita di “Let’s Start From Here”, nuovo progetto discografico di Paolo Corsini

Con Paolo al piano ed al Fender Rhodes, in questa nuova avventura, Alessandro Turchet al contrabbasso e Luca Colussi alla batteria

Inguaribile necessità di fare Musica: intervista a Claudio Melchior

Il 27 di novembre esce il mio nuovo brano, “Schivare la pioggia”, quello che doveva uscire a fine ottobre con lo showcase nell’ex-maglificio

Mulo de paese, il ritorno di Marongiu e “i sporcaccioni”: i Bisiacchi siamo noi

Marongiu & i Sporcaccioni sono tornati. Li avevamo incontrati...

Invisible Wave: un viaggio con molte tappe tra suoni raffinati, esperienze personali di vita ed attualità

Invisible Wave è un progetto artistico musicale i cui focus sono la ricerca interiore, la spiritualità e l’attualità. La loro musica è un viaggio, tra melodie e raffinate sonorità pop, rock, ambient, indie ed elettronica

inSimpatia

Share This